Category Archives: Libri

Ho letto “Non è stagione” di Antonio Manzini

Arrivato alla terza storia della saga del vicequestore Rocco Schiavone, esiliato per motivi disciplinari in Valle d’Aosta, Antonio Manzini introduce la ‘ndrangheta, il riciclaggio, i sequestri di persona. Del poliziotto romano, mal adattatosi al clima di montagna, ormai conosciamo molto … Continue reading

Posted in Libri, Montagna | Leave a comment

Ho letto “La controvita” di Philip Roth

Contorto, complicato, in certi momenti irritante, pirandelliano e proprio per questo anche intrigante. Non è la prima volta che i personaggi si ribellano al loro autore. Così è La controvita, in cui Philip Roth riparte dalla figura di Nathan Zuckerman, … Continue reading

Posted in Libri | Leave a comment

Ho letto “Sottomissione” di Michel Houellebecq

E’ il romanzo di fantapolitica che ha scombussolato la Francia proprio nei giorni della strage di Charlie Hebdo. Houellebecq ipotizza in un prossimo futuro, collocato tra il 2020 e il 2025, una Francia a presidenza islamica. Questo avviene sotto gli … Continue reading

Posted in Francia, Libri | 1 Comment

Ho letto “Gente” di Alan Bennett

Leggo poco i testi teatrali (le mie letture sono ferme ai banchi dell’università) ma faccio un’eccezione per le graffianti satire sulla società inglese scritte da Alan Bennett. Leggere lo scrittore e commediografo di Leeds non è un divertimento, è un … Continue reading

Posted in Libri, Teatro | Leave a comment

Ho letto “Scimmia nera” di Zachar Prilepin

- Lo sa che gli imperatori dell’antica Cina affidavano le torture ai bambini? – domandò il professore A un giornalista russo viene affidata dal suo direttore una inchiesta sulle violenze di gruppo operate da bambini. Si tratta di vere e … Continue reading

Posted in Libri | Leave a comment

Ho letto “Ci rivediamo lassù” di Pierre Lemaitre

Se ne rendeva perfettamente conto, il suo rifiuto di credere all’approssimarsi di un armistizio era dovuto a una sorta di scaramanzia: più si spera nella pace, meno si confida nelle notizie che l’annunciano, un modo insomma per scongiurare la malasorte. … Continue reading

Posted in Francia, Libri | Leave a comment

Ho letto “L’assassino del Marais” di Claude Izner

Era ossessionato dalla tentazione di mettere le mani su quella lettera, aveva bisogno di sapere. Non riusciva a resistere, cominciò a esaminare metodicamente la cartella dei disegni, il contenuto dei cassetti e delle tasche di Tasha. E’ il quarto romanzo … Continue reading

Posted in Francia, Libri | Leave a comment

Ho letto “Noah” di Sebastian Fitzek

Anno dopo anno si riunisce un parlamento non eletto che in riunioni segrete decide i destini del nostro mondo. Tanto Dan Brown, un po’ di Faletti, un pizzico di Stieg Larsson. Ecco Noah, l’ultima fatica di Sebastian Fitzek (La terapia, … Continue reading

Posted in Libri | Leave a comment

Ho letto “Il soldato Schlump” di Hans Herbert Grimm

Continuando le mie letture sulla Grande Guerra mi sono imbattuto in questo romanzo, sulla fascetta del quale era scritto che è stato pubblicato per la prima volta nel 1928, bruciato dai nazisti nei roghi del 1933, ritrovato e riscoperto soltanto … Continue reading

Posted in Libri | Leave a comment

Ho letto “Professione angelo custode” di Arto Paasilinna

Moriva – si fa per dire – dal desiderio di diventare angelo custode, spinto da un’indole già caritatevole e protettiva per natura. L’ottantaduenne Sulo Auvinen, dopo la morte, trova in cielo l’opportunità di diventare angelo custode. Dapprima prende parte a … Continue reading

Posted in Libri | Leave a comment