Archivi del mese: febbraio 2011

Ho letto “La storia dell’amore” di Nicole Krauss

Leopold Gursky e Alma Singer. La Polonia anni Venti e New York oggi. In mezzo l’olocausto. Un libro che appare e scompare nelle mani di diverse persone, La storia dell’amore, appunto. Nicole Krauss ha una narrativa felice, ma assomiglia troppo … Continua a leggere

Pubblicato in Libri | Lascia un commento

Ho letto “Il silenzio dei chiostri” di Alicia Giménez-Bartlett

Di Alicia Giménez-Bartlett ho letto quasi tutto. Soprattutto ho letto gli otto romanzi scritti tra il 1996 e il 2008 che precedono questo, cioè la serie delle avventure dell’ispettore Petra Delicado. Tra la scontrosa detective di Barcellona e il suo … Continua a leggere

Pubblicato in Libri | Lascia un commento

Ho letto “La lettera di Newton” di John Banville

Ricordi quella folle lettera che Newton scrisse a John Locke nel settembre del 1693, accusando il filosofo di essere un immorale e un seguace di Hobbes, nonché di aver tentato di incastrarlo con le donne? Non è necessario scrivere corposi … Continua a leggere

Pubblicato in Libri | Lascia un commento

Ho letto “La notte di Keplero” di John Banville

Quel che cercava erano le eterne leggi che governano l’armonia del mondo. Mi restano da leggere pochissimi libri di John Banville, un paio – usciti di catalogo – li dovrò cercare in qualche biblioteca. Intanto mi sono goduto questo volumetto … Continua a leggere

Pubblicato in Libri | Lascia un commento

Ho letto “La formica rossa” di Benito Mazzi

Non avrei mai scoperto Benito Mazzi, scrittore e giornalista vigezzino, se la scorsa estate non mi fosse caduto lo sguardo su un libro la cui copertina riportava in bella evidenza una fisarmonica rossa, di quelle a bottoni. Ho comprato La … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

Ho letto “L’inverno di Frankie Machine” di Don Winslow

Sulla lettura di questo libro pesa come un macigno la prossima uscita di un film di Michael Mann con Robert De Niro a interpretare l’umana e decadente figura del vecchio killer della mafia. Sono certo che sarà una interpretazione eccellente … Continua a leggere

Pubblicato in Libri | Lascia un commento

Ho letto “La gloria è il sole dei morti” di Massimo Nava

Corrispondente da Parigi per il Corriere della Sera, Massimo Nava fa una bella incursione nella storia dell’Ottocento riportando alla luce le vicende della famiglia Bixio, in particolare dei fratelli Nino, Alexandre e Joseph. E’ cosa di non poco conto per … Continua a leggere

Pubblicato in Libri | Contrassegnato , , | Lascia un commento

Ho letto “La scopa del sistema” di David Foster Wallace

Avevo da tempo in mente di avvicinarmi a DFW dopo il suo suicidio, lo scorso anno, a 46 anni. Con timore mi sono accostato a questo che è il suo romanzo d’esordio. Ci ho messo un sacco a leggerlo. E’ … Continua a leggere

Pubblicato in Libri | Lascia un commento