Archivi categoria: Libri

Ho letto “Leggende dell’arcipelago toscano” di Gianfranco Vanagolli

Non scopro certo oggi l’importanza della tradizione orale, per secoli e secoli il patrimonio culturale – miti, leggende, favole, canti – si è tramandato così. Tutto questo, piuttosto che si perda, è bene che venga impresso sulla carta. Altrimenti non … Continua a leggere

Pubblicato in Libri, Mare | Contrassegnato , , | Lascia un commento

Ho letto “Bastardi in salsa rossa” di Joe R. Lansdale

Ed eccoci qui, al culmine di tutte le scelte e di tutti i nostri errori, due uomini di mezza età dalla pelle dura, ma stanchi. Avevamo lasciato Leonard Pine piangente in ospedale al capezzale di Hap Collins, più morto che … Continua a leggere

Pubblicato in Libri | Contrassegnato , | Lascia un commento

Ho letto “Trilogia dell’altipiano” di Mario Rigoni Stern

Il mio modo di commemorare il centenario della prima guerra mondiale è stato leggere la Trilogia dell’altipiano di Mario Rigoni Stern, un volume che raccoglie tre romanzi scritti in epoche diverse dallo scrittore di Asiago – 1978, 1985, 1995 – … Continua a leggere

Pubblicato in Libri, Montagna | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

Ho letto “Il cerchio si chiude” di John Banville

Quirke si compiacque di aver ritrovato in fretta e senza sforzo il suo tono autoritario, brusco, quella punta di insofferenza altezzosa. Per fare il capo, era necessario imparare a fare l’attore. Ritroviamo Quirke dopo un lungo periodo di congedo per … Continua a leggere

Pubblicato in Libri | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

Ho letto “Nevada Connection” di Don Winslow

Lasciate fuori un piatto di pollo fritto, e quando il negro ne sentirà l’odore sorriderà. Non sparate finché non vedete il bianco dei denti. Sembra quasi uscito apposta, in un periodo in cui i rigurgiti nazisti – solo folkloristici o … Continua a leggere

Pubblicato in Libri | Contrassegnato , | Lascia un commento

Ho letto “La libertà viaggia in treno” di Federico Pace

Nessuno, o quasi nessuno, su un treno, arriva a sentirsi fuori luogo o fuori tempo. Ho terminato di leggere questo libro esausto per il lungo viaggiare su e giù per l’Europa. Come se avessi compiuto io questi percorsi in treno. Eppure, … Continua a leggere

Pubblicato in Libri, Viaggi | Contrassegnato , , | Lascia un commento

Ho letto “Tutto potrebbe andare molto peggio” di Richard Ford

Io sono contento di stare qui a Haddam, a sessantotto anni, a godermi la Prossima Età della vita, presumibilmente l’ultima: come dato statistico della classe che non ha carte sulla scrivania ed è libera di fare tutto il bene del … Continua a leggere

Pubblicato in Libri | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

Ho letto “Bertone. La montagna come rifugio” di Guido Andruetto

Giorgio Bertone era nato a Borgosesia, dunque non era un montanaro a tutto tondo. Ma aveva nel sangue la montagna e un talento innato per l’arrampicata. Scrive Andruetto: E’ ancora un ragazzino quando comincia a farsi accompagnare dal padre alle … Continua a leggere

Pubblicato in Libri, Montagna | Lascia un commento

Ho letto “Pulvis et umbra” di Antonio Manzini

“Allora bisogna che qui al nord cominciate a imparare l’uso esatto dei termini e delle locuzioni romane”. Paradossalmente mentre usciva in libreria questo romanzo di Antonio Manzini (agosto 2017) in un prato di Fénis veniva ritrovato un cadavere carbonizzato (reale). … Continua a leggere

Pubblicato in Libri | Contrassegnato , , , , , , , | Lascia un commento

Ho letto “Il segreto” di Antonio Ferrari

La storia della gestazione di questo romanzo potrebbe occupare un altro romanzo intero. Antonio Ferrari la limita a poche, estremamente interessanti, pagine in postfazione. Commissionatogli nel 1981 dal suo giornale, il Corriere della Sera, a quel tempo massacrato dallo scandalo … Continua a leggere

Pubblicato in Libri, Politica | Contrassegnato , , , | 1 commento