Archivi tag: Andrea Camilleri

“Riccardino”, il pirandelliano addio di Salvo Montalbano

“Talè! Talè! ‘U commissariu arrivò!”. “Montalbano è!”. “Cu? Montalbanu? Chiddro di la tilevisioni?”. “No, chiddro veru”. Uno si sarebbe aspettato un’uscita di scena drammatica, se non tragica, come quella di Endeavour Morse, ispettore capo della Thames Valley Police di Oxford nella … Continua a leggere

Pubblicato in Libri | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

Ho letto “Le parole sono pietre” di Carlo Levi

Lo spunto per cercarlo mi è arrivato ancora una volta leggendo un libro di Vincenzo Consolo, nella fattispecie Cosa loro. Poi mi sono accorto di averne una copia in casa da molto tempo, una ristampa del 1962 della prima edizione … Continua a leggere

Pubblicato in Libri | Contrassegnato , , , , , , , , , , , | 1 commento

Ho letto “Il cuoco dell’Alcyon” di Andrea Camilleri

Non l’ho letto, l’ho semplicemente divorato dedicando a questa lettura un intero sabato. A volte capita così con le storie che hanno per protagonista Montalbano. Questa volta Camilleri ha esagerato con la fantasia mettendo il commissario al centro di un … Continua a leggere

Pubblicato in Libri | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

Ho letto “Il metodo Catalanotti” di Andrea Camilleri

Montalbano s’appricipitò facenno tutto a ‘na vilocità tali che pariva ‘na pillicula di Ridolini. Non c’è estate senza un Camilleri, anzi Montalbano. Giusto a luglio dello scorso anno leggevo La rete di protezione e vi trovavo lievi innovazioni nella lingua … Continua a leggere

Pubblicato in Libri | Contrassegnato , , | Lascia un commento

Ho letto “La rete di protezione” di Andrea Camilleri

…la virità, certe vote, è meglio tinirla allo scuro, allo scuro cchiù fitto, senza manco la luci di un fiammifiro. Camilleri comunica in appendice al lettore che questo è il primo libro che ha non scritto ma dettato a una … Continua a leggere

Pubblicato in Libri, Mare | Contrassegnato , , | Lascia un commento